giovedì 29 novembre 2012

Ghiaccia reale senza albume crudo

Questa ricetta è fatta apposta per coloro che come me sono contro le uova crude!!Ho trovato su internet varie ricette e ho apportato ad una in particolare delle piccole modifiche in base a ciò che avevo in casa e in base ai miei gusti.



Ingredienti:
140g di zucchero 
1 albume (uovo medio)
1 cucchiaino di succo limone(o mezzo di cremor tartaro)
2 cucchiaia di succo di pompelmo(o arancia)

Cuocere a bagnomaria tutti gli ingredienti mescolando con una frusta elettrica fino a raggiungere la consistenza desiderata. Lasciar raffreddare un po' e poi possiamo decorare ciò che vogliamo.
N.b.Il sapore dell'uovo non si sente affatto.

martedì 27 novembre 2012

Rettangolini di polenta

Questi rettangolini un po' brutti esteticamente sono veloci e molto gustosi..
Ingredienti:
polenta
sale
sottilette
olio
prosciutto a cubetti


Bollirela polenta con il prosciutto con il sale e lasciarla raffreddare in uno stampo rettangolare.Tagliarla e metterci sopra le sottilette e un filino d'olio infornare a 250° fino a doratura..












            Con questa ricetta partecipo al contest di:
                                             

Crostatine monoporzione alla banana

Adesso che mi sono fissata per le monoporzioni alla frutta non la finisco più!!:)
Ingredienti per la frolla (senza uova):
165 g di farina 00
80g di burro freddo a tocchettim,a
80 g di zucchero
pizzico di sale

27ml di acqua

Mescolare tutti gli ingredienti e distribuire negli stampi rivestiti di pellicola creando i cestini disponendo sopra legumi per evitare che si gonfi e infornare a 180° fino a cottura.
Nel frattempo preparare la crema alle banane:

250ml di latte 
3 cucchiai e mezzo di farina
2 cucchiai e mezzo di zucchero 
25g di margarina o burro
30g di banana tritata con qualche goccia di succo di limone

In un pentolino inserire il latte,la farina,lo zucchero e il burro e cuocere fino a consistenza desiderata.Quando sarà leggermente meno calda aggiungere la banana tritata e mescolare,inserire nei cestini.
Decorare con frutta  e rivestire di tortagel

sabato 24 novembre 2012

Rice krispies

Se qualcuno di voi ha mai visto il boss delle torte sa di cosa sto parlando.. E' un impasto che può essere modellato e avere tutte le forme possibili ed immaginarie!!Il sapore è buono simil barretta dietetica ai cereali,anche se diventa un po' duro se conservato per un paio di giorni..Io l'ho utilizzato come base per i miei mini dolcetti e poiché l'aspetto è carino ma non meraviglioso l' ho ricoperto con un nastro di stoffa,ma può essere ricoperto di cioccolato o pasta di zucchero.La ricetta la trovai su internet è da allora la faccio spesso specialmente per le feste e per varie creazioni.



Ingrediente principale:
1 quintale di pazienza!!(E beh..sono velocissimi da fare ma se utilizzate come me stampini dal diametro di 3cm ve ne servirà parecchia di pazienza per fare tutto small).
Va bene adesso siamo seri...^^
Ingredienti per la base:
25g di burro
150g di marshmallow
185g di riso soffiato giallino simil rice krispies
Preparazione:
Sciogliere a bagnomaria il burro e i marshmallow a fuoco lento e unire il composto al riso.Mescolare bene e inserire negli stampini.Lasciar riposare in frigo.
Ingredienti per la crema: 
250ml di latte
3 cucchiai e mezzo di farina
2 cucchiai e mezzo di zucchero 
25-30g di margarina o burro
Preparazione:
In un pentolino mettere la farina e lo zucchero setacciati, aggiungere il latte e porre sul fuoco lento mescolando.Aggiungere la margarina e mescolare fino a raggiungere la consistenza desiderata.
 quando si sarà raffreddata la crema la poniamo sopra le basi che nel frattempo avremo sfilato delicatamente dagli stampini.
Aggiungere sopra delle banane o qualsiasi altro frutto e il tortagel per evitare che la frutta annerisca.Io ho aggiunto anche delle coccinelle di zucchero.

venerdì 23 novembre 2012

Ventaglietti di pasta sfoglia

Ingredienti:

1 rettangolo di pasta sfoglia
zucchero

Stendere il foglio di pasta sfoglia,prendere un lato corto e portarlo al centro fare la stessa cosa con l'altro lato  corto.Ripetere l'operazione riprendendo sempre l'estremità prese precedentemente e portarle al centro.Infine  mettere uno sull'altro i due lati.Mettere in frigo per 10 minuti uscire e tagliare i ventaglietti spolverizzare con lo zucchero. Infornare a 180° fino a doratura.

giovedì 22 novembre 2012

Tagliatella alla polenta e salsiccia secca

                                 Ingredienti per 4 persone
250g di tagliatelle all'uovo
80g polenta 
olio
sale
200g passata di pomodoro
salsiccia secca dolce o piccante tagliata a cubetti
4-5 sottilette





Far bollire la polenta e lasciarla raffreddare e poi tagliarla a cubetti.In una pentola mettere a riscaldare dell'olio,aggiungere la passata,la salsiccia secca, la polenta e un pizzico di sale.Far sobollire e nel frattempo cuocere le tagliatelle che una volte scolate andranno passate in padella con le sottilette.Distribuire nei piatti con una spolverata di parmigiano se si desidera.

mercoledì 21 novembre 2012

Mozzarelle in carrozza





Ingredienti:
4 fette di pancarré
mozzarella (ed anche salumi)
pan grattato 
farina
acqua 
uovo
olio per friggere








Preparare i "toast" dividerli in due triangoli e nel infarinare bene i bordi e bagnandoli poi nell'acqua in modo da non far uscire la mozzarella al momento della cottura.Sbattere poi l'uovo ed bagnarvi il triangolo,passandolo benissimo nel pangrattato.Cuocere in olio bollente fino a doratura.

martedì 20 novembre 2012

Crostini dorati


Questa ricetta la cercavo da tanto..e poi finalmente l'ho trovata girovagando qua e là su internet,vengono abbastanza simili agli originali ed anche se non proprio uguali sono comunque buoni!!

Ingredienti:
250g di farina
mezzo cubetto di lievito
1 cucchiaino di zucchero
1 e 1/2 di sale(se li si vuole più dolci allora meglio 1 cucchiaino)
5 cucchiaini di olio d'oliva
125 ml d'acqua calda
olio q.b per friggere





In un bicchiere uniamo  l'acqua lo zucchero e il lievito giriamo bene con un cucchiaino unendo bene i tre ingredienti.Lasciamo da parte per un po' sino a che non si sarà formata una specie di schiuma più chiara in superficie.Nel frattempo in una ciotola mettiamo la farina, l'olio e il sale e iniziamo a mescolare aggiungendo poi il lievito ormai sciolto in acqua e mescoliamo sino ad ottenere un composto abbastanza morbido.Copriamo con un canovaccio e lasciamo riposare fino a quando il panetto non sarà raddoppiato di volume.Dopo circa un'ora dividiamo il composto in tre parti e formiamo con ciascuna un cordoncino. Tagliamo poi con il coltello i crostini e li inforniamo per 25-30 minuti a 180°.Devono essere leggermente dorati.




In una pentola poi mettiamo a riscaldare dell'olio e quando sarà abbastanza bollente vi inseriamo all'interno i crostini che nel frattempo si saranno leggermente raffreddati.Facciamoli dorare e poi li togliamo dalla pentola lasciandoli raffreddare.







domenica 18 novembre 2012

Focaccia barese e l' fritu'(frittelle)

Nella mia casa la focaccia non può mancare!!Qui..di solito viene fatta con la patata in modo da essere abbastanza alta ma la mia cara nonnina adesso ha cambiato la ricetta e vuole che la cambi anch'io..e allora ho detto proviamola,anche perché sono in parecchi qui a farla in quest'altro modo e devo dire che è sempre e comunque buona ed anche abbastanza soffice!!
Ingredienti per teglia da 12 porzioni:
500g di farina
300g di semolino
5-6 cucchiai d'olio d'oliva
8 cucchiai di latte tiepido
1 cucchiaio e mezzo di zucchero 
1 cucchiaio raso di sale
25g di lievito di birra
300 ml acqua calda circa





Ingredienti per farcire:
pomodori o al massimo dei pelati
olio 
sale
olive
origano


 In una ciotola mettere la farina, il semolino, 150ml d'acqua, lo zucchero e il lievito sbriciolato,aggiungere l'olio,il latte  e il sale.Mescolare tutti gli ingredienti aggiungendo pian piano altra acqua se serve e lavorare l'impasto per 10 minuti almeno .Sarà un impasto abbastanza appiccicoso. Lasciar riposare,fin quando non sarà raddoppiato di volume,coperto da un canovaccio.Nel frattempo ungiamo d'olio la base della teglia.Passata un ora mettere da parte un po' d'impasto per fare le frittelle a cui aggiungeremo un altro po' di farina in modo che l'impasto non risulti  appiccicoso e lo lasciamo  riposare per 30 minuti.L'altra dopo esserci bagnati le mani con dell'olio l'andremo a stendere all'altezza di 1cm nella teglia e la lasciamo riposare coprendola con un canovaccio. Mettiamo in padella dell'olio a riscaldare e l'impasto per le frittelle che avevamo messo da parte lo facciamo prima a palline e poi lo stendiamo e friggiamo fino a che saranno diventate dorate.Saliamo e mangiamo!!

Poi accendiamo il forno a 250° e condiamo la nostra base con pomodori tagliati,olive,sale,origano e un filino d'olio e inforniamo fino a quando sarà abbastanza dorata!!

             Con questa ricetta partecipo al contest di :


        
ed anche:

sabato 17 novembre 2012

Alexander

Questo è l'aperitivo che adoro!! L'Alexander è buonissimoo!!Lo consiglio perché è semplice e come la maggior parte delle mie ricette è velocissimo perché purtroppo ho poco tempo a disposizione
Ingredienti:
1l. di panna liquida
1 bicchiere di brandy
1 bicchiere di crema di cacao


Mescolare il tutto, riempire i bicchieri e servire spolverizzando con del cacao!!












            Con questa ricetta partecipo al contest di:
                     

venerdì 16 novembre 2012

Bicchierini di cioccolato e panna


Buongiorno a tutti in questa giornata di pioggia che mette tristezza l'unica cosa che mi fa tornare il sorriso è cucinare! Per la ricetta di oggi ho preso spunto da un video fatto da "cucinafacile!!" e vi ho apportato alcune modifiche poiché avevo in frigo della panna da consumare.



Ingredienti per 4 bicchieri:
4 bicchieri di plastica di grandezza normale
250g di cioccolata
400ml di panna
50g di mascarpone
cocco grattugiato
Per la decorazione io ho utilizzato scaglie di cioccolata e un po' di pasta di zucchero.

Sciogliamo e temperiamo la cioccolata (io seguo questo procedimento http://www.lacucinadimarble.it/rec.php?id=355 ), la versiamo nei bicchieri e li  rivestiamo, li mettiamo a testa in giù per un po' di minuti e poi li capovolgiamo aspettando che si asciughino bene, li rivestiamo nuovamente  con il cioccolato rimasto e lasciamo asciugare. Nel frattempo montiamo 250ml di panna, aggiungiamo il cocco e mascarpone fino a quando non si saranno uniti bene. Quando i bicchieri si saranno asciugati bene(se non si asciugano mettere in frigo), per estrarli tagliamo un po il bordo della plastica e la stacchiamo piano,inseriamo la panna che abbiamo montato con il cocco e il mascarpone e mettiamo in frigo per 10 minuti. Montiamo la panna rimanente e la poniamo sopra ai bicchieri con l'aiuto di una siringa,aggiungiamo le scaglie e rivestiamo il bordo del bicchiere con pasta di zucchero. Conservare in frigo.

Con questa ricetta partecipo al contest di :

giovedì 15 novembre 2012

Big Simil Bacio

Questa maxi torta di circa 4kg è stata realizzata per il mio boy^^eheh..se la merita!!Almeno credo -.-"
La lista degli ingredienti è abbastanza lunga e il tempo per prepararla pure,ma alla fine il risultato ti soddisfa e la "fatica" se così puo essere definita diventa pari a zero :)



Per la base ho utilizzato la ricetta della torta tenerina in uno stampo da 24cm per averla piuttosto alta.
Ingredienti:
4 uova piccole oppure 3 medie
250g di cioccolato fondente
250g di burro
125g di zucchero
3 cucchiai e 1/2 di farina
Faccio sciogliere a bagnomaria in una pentola cioccolato e burro nel frattempo sbatto i tuorli con lo zucchero,aggiungo la farina setacciata e il cioccolato sciolto con burro.Infine mescolando dal basso verso l'alto unisco il composto con gli albumi montati a neve fermissima. Metto il composto in uno stampo imburrato e infarinato e lo lascio cuocere in forno preriscaldato a 180° per venti minuti circa,per sicurezza effettuare la prova dello stuzzicadenti.
N.B. potete utilizzare la ricetta del ciambellone al cioccolato inserendolo in una teglia dal diametro più ampio perché essendoci il lievito sarà più alta e senza buco al centro.

Nel frattempo che la base è in forno preparo la farcia. Se ho utilizzato la ricetta della tenerina come ingredienti mi serviranno:
200ml di panna 
nutella 150g o più (dipende dai gusti)
granella di nocciole q.b
Mescolare tutti gli ingredienti e spalmare all'interno della base precedentemente fatta raffreddare e poi tagliata in due.

 Questa crema meno è "burrosa" e la torta risulterà meno pesante,se avete usato la ricetta del ciambellone sarebbe meglio utilizzare invece la crema al mascarpone che ricorda meglio il sapore del cioccolatino:
200g di mascarpone 
150g di cioccolata al latte 
granella di nocciole q.b
Sciogliere la cioccolata e mescolare tutti gli ingredienti e spalmare all'interno della base precedentemente fatta raffreddare e poi tagliata in due.

Per la cupola invece ho rivestito con la pellicola uno stampo da 15cm da zuccotto e ho inserito prima come base delle nocciole intere e poi il composto ottenuto mescolando tutti insieme gli ingredienti di seguito riportati:
200g di nocciole tritate più altre 5-6 intere
200g di nutella
65g di cacao amaro 
25g di zucchero a velo.
Conservare in frigo circa 4 ore.

Per la copertura circa 300g di cioccolato fondente





Per rivestirlo un foglio di carta da forno su cui scrivere la frase e uno di alluminio su cui disegnare la scritta!!

Passate 4 ore inserire poggiare al centro della base lo zuccotto ed estrarlo aiutandosi con le linguette di pellicola che avremo lasciato fuori dallo stampo, sciogliere e temperare il cioccolato fondente.Rivestire il tutto e aspettare che si asciughi bene prima di confezionarla.





                Con questa ricetta partecipo al contest:
                                                             
                                                                        ed anche:
                                                                        ed anche:
                       
ed anche:

mercoledì 14 novembre 2012

Tortine al cioccolato..

Anche oggi una ricetta velocissima ottima per chi ha a disposizione solo 15 minuti di tempo :)


Ecco gli ingredienti per circa 5 stampini alti 3 cm e larghi 10cm(meglio quelli a cerniera)
100g di cioccolato fondente
150g di mascarpone 
3 cucchiai di zucchero a velo
una decina di biscotti secchi (io ho usato i frollini simil abbracci)
50g di margarina o burro
Per decorare:granella di nocciole/mandorle o cocco o scaglie di cioccolato o comunque ciò che si desidera.







Sciogliamo a bagnomaria in un pentolino la cioccolata e in un altro la margarina,nel frattempo tritiamo finemente i biscotti.Quando la margarina sarà sciolta unire i biscotti e creare la base delle tortine e poi porre in freezer per 5 minuti.Quando anche la cioccolata sarà sciolta la lasciamo raffreddare per circa 2 minuti, e in seguito gli andiamo ad aggiungere il mascarpone e lo zucchero. Mescoliamo energicamente fino ad ottenere una crema densa che andremo a mettere sulla base di biscotti.Riponiamo in freezer le tortine per altri 5 minuti poi le togliamo dagli stampi e le rotoliamo nel cocco. Ora sono pronte per essere mangiate. Sono buonissime e si sciolgono in bocca!!


   Con questa ricetta partecipo al contest :




ed anche:


ed anche: